Categoria: Banca d’Italia

Prima Informazione CR: l’indagine che le banche effettuano sul conto di un’azienda prima di concedere un finanziamento

Nell’esercizio dell’ordinaria attività di lending, la banca vanta il diritto di richiedere, sul conto delle imprese che per la prima volta avanzano loro una richiesta di affidamento, tutte le informazioni relative agli ultimi 3 anni della loro storia creditizia, così come risultano registrate nella Centrale dei Rischi di Banca d’Italia.

Centrale Rischi e Rating: tutto quello che devi sapere

In Italia il tessuto economico è caratterizzato dalla presenza di una maggioranza di imprese (non solo PMI) strutturalmente sottocapitalizzate o che, comunque, fanno del ricorso al credito bancario la principale fonte di finanziamento del business.

In due sole mosse Banca d’Italia semplifica l’accesso alla Centrale dei Rischi per le imprese

Il nuovo portale online dedicato alla Centrale Rischi (“Arteweb”), completato dal recente lancio della formula ad abbonamento annuale, rivoluziona il modo in cui le imprese oggi possono prendersi cura della propria salute finanziaria.   Banca d’Italia si rivolge alle imprese e decreta l’importanza di attivare e mantenere un presidio stabile sulle segnalazioni della Centrale Rischi […]

Comunicazione Banca d’Italia del 23 marzo 2020 – D.L. “Cura Italia” – Precisazioni in materia di segnalazioni alla Centrale dei rischi.

Il Decreto Legge 17 marzo 2020 n 18 recante “Misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale

Centrale Rischi, Italia tra le migliori d’Europa

​​Nel 2010 è stato siglato un Memorandum of Understanding tra le Banche Centrali 14 paesi membri dell’Unione, per scambiare dati sui Clienti Affidati dalle singole Banche dei singoli paesi, così da integrare le rilevazioni delle Centrale dei Rischi Nazion